Benjamin Lowy. Libia
Festival, Incontri e seminari

L’autore attuale e il vintage impossibile. Incontro con Augusto Pieroni

L’autore attuale e il vintage impossibile
A cura di Augusto Pieroni


Sabato 1 Giugno 2013, ore 18:30
La cattedrale, Forte Prenestino


Una chiacchierata sul profilo dell’autore fotografico contemporaneo, “riconfigurato” dall’uso di nuove tecniche, strumentazioni e contesti.

La discussione ruoterà anche attorno al recente successo di app e software che sembrano rimettere indietro le lancette del tempo.

Ma è poi vero? E a cosa danno voce veramente? Cosa deve fare l’autore oggi?

immagine di copertina
(c) Ben Lowy, Libia

Bio

Storico e critico dell’arte contemporanea; è coinvolto in convegni e presentazioni in Italia e all’estero. Curatore di mostre: al suo attivo numerose collettive e personali, cataloghi e testi di presentazione per artisti italiani e internazionali.

Corrispondente dall’Italia per “Aperture” (New York), “Hotshoe” (Londra) e “Eyemazing” (Amsterdam), collabora con i periodici “Muse” (Milano), “Around Photography” (Bologna) e Luxflux – prototype” (Roma) con saggi e articoli sulla fotografia contemporanea. Dal 1992 giornalista free-lance per riviste specializzate (Tema Celeste, Tate art magazine, Arte e Critica, Opening, Juliet etc.), quotidiani (Liberazione, Manifesto, etc.) e radio (RadioRoma, Radio Rock etc.).

Dirige la collana di saggistica fotografica “LinguaggiLuce” per le edizioni Edup (Roma).
Consulente scientifico per la FIOF – Fondazione Internazionale Orvieto Fotografia.
Creatore nel 2002 e co-ordinatore di “Photage”: sezione fotografica della rivista “Luxflux prototype” – www.luxflux.org

Responsabile della “Mediateca” del Museo-Laboratorio di Arte Contemporanea dell’Univ. di Roma “La Sapienza”.

Trackbacks / Pings

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>