Matias Biglieri. Scarti, tracce di civiltà
Anteprima

Galleria Matias Biglieri. Scarti, tracce di civiltà

“Scarti” è una raccolta di immagini che vuole raccontare ciò che ci circonda partendo proprio da ciò che, da un certo punto in poi, decidiamo non essere più utile o di necessità e di conseguanza allontaniamo e poniamo ai margini.

Attraverso gli scatti ho deciso di descrivere questo processo in maniera diretta e trasparente senza dare un’impronta più o meno moralista o accusatrice.

Benchè possa emergere la mia posizione sia per l’accostamento dei soggetti, sia per l’ironia di alcuni titoli, ho cercato di descrivere una realtà che ahimè è intrinseca alla società che ci comprende tutti, da lì la scelta del sottotitolo “Tracce di civiltà”.

Sebbene molte situazioni nascano da processi barbari che poco hanno a che fare con una società che possa ritenersi “civile” sta allo spettatore dare un giudizio a tale situazione.

Io ho cercato di raccontare semplicemente l’ “amara verità”, cosapevole di quanto tutto questo in qualche maniera più o meno diretta ci appartenga e ci renda complici, il mio e solo un punto di partenza: l’osservazione.

Solo in seguito si potrà decidere quale scelta sarà la migliore, decidere di far parte di questo tipo di civiltà o scegliere di rifiutarla/cambiarla/combatterla o semplicemente crearne una alternativa.

Trackbacks / Pings

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>