Annalisa Falcone. Esibizionisti
Anteprima

Galleria Annalisa Falcone. Esibizionisti

Il mio progetto Esibizionisti è un reportage vissuto in prima persona che analizza ed illustra la figura dell’esibizionista nel contesto pubblico e privato. Esibizionisti è un’esplorazione attraverso il confine tra arte e pornografia, un viaggio attraverso diverse forme espressive legate al sesso: dall’atto della masturbazione, alle esibizioni che avvengono nei club, fino alla video chat.

La prima immagine rappresenta una ballerina professionista di lap dance in uno strip club a Parigi; la seconda, ambientata in un locale gay a Londra, mostra un ragazzo che si esibisce durante una gara di spogliarello; la terza immagine è la cattura da schermo di una conversazione su Chat Roulette che ho avuto con uno sconosciuto. Infine, l’ultima immagine rappresenta un momento di profonda intimità vissuto con la mia compagna. In questa fotografia voglio aprire al pubblico, attraverso un’estetica ricercata, uno spettacolo fino a quel momento esclusivamente mio, allo scopo di sperimentare la rappresentazione della masturbazione per spingermi oltre quella mostrata dall’industria pornografica.

Le quattro foto danno voce ad un dialogo ininterrotto tra esibizionista e spettatore, mettendo in luce la complessità del loro rapporto e la flessibilità dei ruoli che possono assumere.

Con un tempo di esposizione lento ho creato un effetto di distorsione, trasformando ogni soggetto in una sorta di creatura selvaggia che risponde ai propri istinti ed impulsi sessuali.

Queste fotografie sono concepite per essere attaccate al muro con colla di farina realizzata da me. Essa conferisce alle foto le sembianze di un manifesto pubblicitario e inoltre partecipa all’esperienza fotografica dal punto di vista materico creando un legame vivo e reale tra le foto. La sua consistenza ricorda i liquidi prodotti dal corpo durante l’eccitazione sessuale e l’orgasmo e rappresenta un superamento di un tabù socialmente incomunicabile quando viene sottratto dalla sfera privata e viene esibito in pubblico.

Anche il formato è funzionale a veicolare il concetto di esibizionismo, pertanto le fotografie sono concepite per essere esposte in formato A0.

Trackbacks / Pings

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>